Sala Convegni CNR Sede Centrale

Convegno

Logo_25 anni_DEF CNG-1-1

L’Associazione culturale Sigea (Società Italiana di Geologia Ambientale) in collaborazione con il Consiglio Nazionale dei Geologi ha organizzato a Roma (Sala convegni del CNR, Piazzale Aldo Moro) per il giorno 1 dicembre 2017 il convegno nazionale “Cavità di origine antropica, modalità d’indagine, aspetti di catalogazione, analisi della pericolosità, monitoraggio e valorizzazione”.

L’evento è stato strutturato in quattro sessioni orali e poster:
– censimento e catalogazione delle cavità;
– analisi della pericolosità geomorfologica;
– tecniche e procedure di monitoraggio e consolidamento;
– valorizzazione e fruizione.

Le cavità sotterranee di origine antropiche suscitano notevole interesse sia dal punto di vista della ricerca scientifica sia nelle amministrazioni locali e statali a causa dei dissesti indotti dai fenomeni di sprofondamento, dai collassi improvvisi di calotte, pilastri o setti di roccia. Il loro interesse è anche storico culturale grazie anche a politiche di valorizzazione che potrebbero comportare positive ricadute socio economiche sulle popolazioni locali. Infatti, alcune cavità sono fortemente inserite nel tessuto del territorio per l’interesse culturale, storico, paesaggistico e turistico che suscitano. Molte di esse sono aperte al pubblico per scopi turistici o religiosi (chiese rupestri, santuari, catacombe, frantoi ipogei, rifugi bellici e cantine).
Il convegno vuole offrire le possibilità agli addetti ai lavori di confrontarsi su alcuni  aspetti importanti legati alle cavità sotterranee di origine antropica, raccogliere le nuove ricerche e le procedure aggiornate di censimento e valutazione della pericolosità geomorfologica, offrendo nel contempo ai professionisti che si interfacciano con gli Enti pubblici ogni informazione utile per la messa in sicurezza del territorio e per una valorizzazione consapevole del patrimonio storico-culturale.

Guidonia Montecelio Loc. Marco Simone (Roma) Mitreo di San Nicola foto Carlo Germani archivio Egeria CRS IMGP4480

 

 

 

 

 

Roma, 1 dicembre 2017 presso la Sala convegni del CNR in Piazzale Aldo Moro